Visita a Villa Vo’ (campo di concentramento per ebrei padovani)

novembre 3, 2012

La Sezione Sparviero dell’ANPI di Cadoneghe organizza per sabato 10 novembre 2012 la visita all’ex-campo di concentramento per gli ebrei padovani a Vo’ Vecchio (ora restaurata Villa Venier-Morosini). A Vo’ Vecchio furono deportati, nel 1943,  47 ebrei: tutta la popolazione di origine ebraica di Padova, o almeno tutti quelli che non erano riusciti ad allontanarsi dalla città (uomini, donne, vecchi e bambini). Dopo 7 mesi di permanenza nell’improvvisato lager ai piedi dei Colli Euganei, essi furono tutti deportati nel campo di concentramento di Auschwitz e ivi gassati. Ne tornarono vivi solo 3 alla fine della feroce guerra che insanguinò il mondo, facendo milioni di morti in Europa. La visita vedrà la partecipazione in veste di guida di Francesco Selmin, autore della splendida pubblicazione “Nessun ‘giusto’ per Eva – la Shoah a Padova e nel Padovano”.

Programma: Sabato 10 novembre 2012
Ore 15 – partenza in bus da Cadoneghe – Casa del Lavoratore – Mejaniga, via Gramsci n. 45
Ore 16 – arrivo a Vo’ Vecchio e visita al Borgo e alla restaurata Villa Contarini-Venier (ex campo di concentramento per gli ebrei padovani) con la guida di Francesco Selmin
Ore 19.30 – Ritrovo per la cena all’Agriturismo La Pioppa.Via Mattiette, 219 – Zovon di Vo’
Prenotazioni: Pietro 338.6749551; Alfredo 049700849; Silvano 049703470.

Articolo di Ferdinando Camon: http://anpimirano.it/2012/noi-veneti-indifferenti-alle-vittime-di-ieri-e-di-oggi/ 

Come arrivare alla villa: http://www.muvo.it/it/informazioni

 

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

Previous post:

Next post: