Presidio antifascista e antirazzista a Pordenone

novembre 9, 2012

Domani 10 novembre Fiamma Tricolore sfilerà in corteo a Pordenone con ritrovo alle ore 16.00 davanti al ponte di Adamo ed Eva per una manifestazione di carattere regionale. Si tratta di un affronto gravissimo per i contenuti e i toni rappresentati da questo rigurgito fascista.
Dalle parole d’indizione si legge un appello a “tutti i camerati” a scendere “in piazza per ribadire che i nostri diritti non li svendiamo ai parassiti”, premessa di un corteo esplicitamente xenofobo e razzista, visto che appare chiaro il livore contro gli immigrati tacciati come “zecche” e una terminologia che richiama il cameratismo fascista! Un attacco grave contro l’anello più debole della popolazione  e che in un momento di crisi per tutti sono i primi a dover andarsene, dopo anni di sacrifici e spesso con figli cresciuti se non nati assieme ai nostri. Pensiamo sia inaccettabile che a Pordenone possano sfilare fascisti e razzisti senza che la società risponda e si mobiliti.
Per tanto chiediamo a tutti coloro che si riconoscono, come individui o forze sociali, nei valori dell’antifascismo e dell’antirazzismo di partecipare sabato 10 novembre alle ore 15.00 al presidio multietnico in piazza Ellero a Pordenone.

Iniziativa Libertaria PN – Associazione Immigrati PN

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

Previous post:

Next post: