FENOMENO MIGRATORIO : GUERRE** E ACCAPPARAMENTO DI TERRE***

settembre 2, 2017

***   land grabbing

 

 furto di terra-(rai news)

“La terra è la nostra identità”. I contadini africani contro il land grabbing 04 aprile 2016 Si chiama Land Grabbing, accaparramento della terra. Multinazionali e governi stranieri comprano terre in paesi poveri, di frequente in Africa, per sfruttarli intensivamente a livello industriale, espellendo i contadini residenti. Con l’assenso dei governi locali, migliaia e migliaia di ettari vengono destinati a grandi coltivazioni, spesso monocolture OGM, pensate solo per le grandi esportazioni e non per le necessità locali. “La terra è la nostra identità”, dicono i contadini africani che si stanno ribellando a questo sistema che minaccia i loro villaggi, la loro cultura e le loro vite. In Africa occidentale è nato dal basso un movimento che si oppone a tutto questo. Ed è partita una carovana di autobus che attraverso il Mali, il Burkina Faso e il Senegal, ha diffuso informazioni alle popolazioni e un appello ai governanti: difendere la terra è difendere la vita. Il reportage di Andrea De Georgio – See more at: http://www.rainews.it/dl/rainews/media/La-terra-e-la-nostra-identita-I-contadini-africani-contro-il-land-grabbing-897260b6-e417-4cd0-8671-4909f4b4ca62.html

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

Previous post:

Next post: